Io non ho mai smesso di considerarmi più intelligente di tutti e, qualche volta, credetemi, me ne sono sentito un po' imbarazzato.

Monday, June 17, 2013

La notte e' il grande dubbio

by Vincent van Gogh's Starry Night over the Rhône
                                                             La notte è il grande dubbio
del mondo e del tuo amore.
Ho bisogno che il giorno
ogni giorno mi dica
che è il giorno, che è lui,
che è la luce: e lì tu.
Quel crollo immenso
di marmi e di canne,
quel grande scolorire
dell’ala e del fiore:
la notte; la minaccia
di una soppressione
del colore e di te,
mi fa tremare: il nulla?
Mi hai mai amato?
E mentre tu taci
ed è notte, non so
se luce, amore esistono.
Ho bisogno del miracolo
insolito: un altro giorno
e la tua voce, a conferma
del prodigio di sempre.
Ed anche se tu taci,
nell’enorme distanza,
l’aurora, almeno,
l’aurora, sì. La luce
che oggi lei mi porterà
sarà il gran sì del mondo
all’amore che ho per te.

by Pedro Salinas

No comments: